Crea sito

Proviamo a riderci su, che ne dite?

Un giovane marito riceve un biglietto in cui non c'è scritto nulla, si rivolge ad un amico e gli dice:
- Guarda, è di mia moglie!
L'amico:
- come fai a saperlo?
Il giovane marito:
- E' una settimana che non ci parliamo.

----------------------------------------------------

Dopo 25 anni di matrimonio, ho guardato mia moglie e le ho detto:
"Cara, 25 anni fa, avevamo un piccolo appartamento, una vecchia auto, si dormiva su un divano, guardavamo la tv in bianco e nero su un televisore 10 pollici ma io dormivo con una bella e giovane bionda di 25 anni.
Ora abbiamo una casa da 500.000 euro, una BMW da 50.000 euro, un letto ad acqua, un televisore al plasma da 50 pollici, ma io dormo con una vecchia di 50 anni".
Mia moglie è stata rapidissima nel rispondermi e mi ha detto:
"Non hai che da trovarti una giovane bionda di 25 anni ed io farò in modo che tu ti ritrovi in un piccolo appartamento con una vecchia auto e che tu dorma sul divano guardando la tv in bianco e nero da 10 pollici".
Le donne sono incredibili!!! Ti guariscono subito dalla tua crisi esistenziale...

----------------------------------------------------

Una notte la moglie sente rumore in cucina e sveglia il marito:
"Svegliati! C'e' un ladro qui a casa! Si trova in cucina e credo che stia mangiando il resto della cena."
"Cerca da dormire cara" risponde il marito "Domani sepellirò il povero ladro!"

----------------------------------------------------

Ero seduto con mia moglie ad un tavolo durante il raduno annuale dei veterani del mio Corso...
Continuavo a guardare una donna chiaramente ubriaca mentre, seduta da sola al tavolo vicino, dondolava il suo bicchiere con lo sguardo perso nel vuoto...
Mia moglie mi chiese: "la conosci?"
"Si!" - sospirai - "E' la mia ex ragazza. Ho sentito in giro che ha cominciato a bere non appena l'ho lasciata, e da allora non l'hanno praticamente più vista sobria..."
"Mio Dio" - esclamò mia moglie - "chi avrebbe mai detto che una persona potesse andare avanti a festeggiare così a lungo...?!?!?!

----------------------------------------------------

Ho spiegato a mio nipote cos'è il compromesso: se per le vacanze tua madre vuole andare al mare e tuo padre invece in montagna, il compromesso è che si va al mare, ma il papà può portarsi gli sci.
----------------------------------------------------

Dialogo tra anziani coniugi:
Marito: "Chi comanda in questa casa?"
Moglie: "Io!"
Marito: "Era solo una verifica…!"
----------------------------------------------------

"Mia moglie e io abbiamo avuto una piccola discussione ieri sera."
"Lei voleva andare all'opera e io al cinema."
"E com'era l'opera?"
----------------------------------------------------

Ogni giorno un tale si affaccia alla bottega di un barbiere e conta i clienti in attesa: "Uno, due, tre...si', ce la dovrei fare...".
La cosa e' talmente ossessiva che il barbiere chiede al garzone di seguire quel tipo per sapere chi e' e come mai gli rompe tanto le scatole. Il garzone ubbidisce e poi rientra dalla missione.
"Allora, hai visto chi e' e dove va?".
"Si, dopo che e' andato via di qua, e' entrato in una cabina e ha telefonato, poi e' andato a casa sua".
Il barbiere sembra soddisfatto, ma la scena si ripete per giorni e giorni. Finche' un giorno il garzone gli chiede:
"Senta, padrone, le posso dare del tu?".
"E dammi del tu. Ma che c'entra?".
"C'entra. Perche' ti ricordi quando ti ho detto che il tizio dopo che e' uscito di qua, entra nella cabina telefonica, telefona e poi va a casa "sua"? ... va a casa TUA!"
----------------------------------------------------

Una mattina un uomo d'affari sta per uscire di casa, quando la moglie lo ferma e gli chiede:
"Caro, ti ricordi che giorno è oggi?"
Quello, che non ha la minima idea di cosa diavolo si stia dimenticando (compleanno? matrimonio? primo figlio?) per evitare liti risponde:
"Ma certamente, tesoro, vuoi che non me ne ricordi? Ora però scappo perché ho una riunione e sono già in ritardo, vedi c'è già l'auto che mi aspetta fuori!!!". E schizza via senza attendere risposta.
A metà mattina un fioraio porta alla signora tre dozzine di rose rosse. Dopo pranzo un fattorino porta alla signora una scatola di costosissimi cioccolatini. A metà pomeriggio un altro fattorino consegna alla signora un foulard costosissimo. Alla sera il marito rientra, e la moglie corre ad abbracciarlo:
"Oh, caro, ma che tesoro!!! Ma che splendidi regali!!! Sono proprio felice!!! Ah, senti, oggi hanno imbiancato il soggiorno, stamattina volevo ricordartelo ma non mi hai neanche dato il tempo di finire la frase ..."
----------------------------------------------------

Una giovane sposina appena tornata dal viaggio di nozze, telefona alla madre e con voce gioiosa le dice:
"Oh, mamma, sono terribilmente felice"
"Raccontami tutto!"
"Pensa, ieri sera ho preparato la cena per il mio maritino ..."
"E' stato un successo?"
"Oh, sì. Eccezionale: ha assunto una cuoca. Comincerà domani."
----------------------------------------------------

Una casalinga confida all'amica incontrata al mercato le proprie frustazioni: - Sai, con mio marito non è che poi vada così male, ma lui è sempre svogliato e soprattutto ormai non mi guarda quasi più. Figurati che quando torna a casa la sera, tutto quello che sa dirmi è: "Aò! Che se magna stasera?". - Sai, Piera, gli uomini sono tutti un po' uguali, così infantili e prevedibili. Anch'io avevo il tuo problema, ma sono riuscita a risolverlo in un modo semplicissimo... - Davvero, Fausta? Ma come? Dimmi tutto, che ci voglio provare anch'io! - Guarda, comprati un completino nero un po' "aggressivo" e soprattutto una mascherina nera! Gli apri la porta vestita così e... l'effetto è assicurato! - Non mi dire! Basta così poco? Beh, provo... tanto per quello che mi costa... Dopo una settimana, si rivedono al mercato: - Allora, Piera, come è andata? - Vuoi proprio saperlo? Beh, è tornato... gli ho aperto la porta e lui mi fa: "A Zorro... che se magna stasera?"

 


- "QUANTE DONNE HAI AVUTO?"
- "UNA TRENTINA"
- "DAI! NON CI CREDO!!"
- "TE LO GIURO. ERA DI TRENTO
****************
"MAMMA VIENI, PAPÀ VUOLE SALTARE DALLA FINESTRA!!"
"DIGLI CHE GLI HO FATTO LE CORNA, NON LE ALI"
*****************
- "PADRE, IERI IN VATICANO MI SONO CONCESSA AD UN PRETE"
- "FIGLIA MIA, DI 4 AVE MARIA E RICORDATI CHE LA TUA PARROCCHIA È QUESTA!"
***************
LO SPOSO CHIEDE AL PARROCO QUANTO DEVE PAGARE
- "É USANZA DARE IN PROPORZIONE ALLA BELLEZZA DELLA SPOSA" LUI DONA 10 EURO.
IL PARROCO TOGLIE IL VELO DELLA SPOSA E DICE
- "ASPETTI CHE LE DO IL RESTO"
*******************
"PAPÀ, PERCHÉ HAI SPOSATO LA MAMMA ?"
"TE LO CHIEDI PURE TU, EH!"
******************
- "PAPÀ, É VERO CHE IN CERTI PAESI UN UOMO NON CONOSCE LA PROPRIA MOGLIE FINCHÉ NON LA SPOSA?"
- "SUCCEDE IN TUTTI I PAESI, FIGLIOLO"
*******************
-"CARO, DOPO CHE SAREMO SPOSATI DIVIDERÒ CON TE I TUOI GUAI"
-"MA IO NON HO GUAI!" -"LI AVRAI, CARO, LI AVRAI"
**********************
CREDEVO DI ESSERE UN AMANTE ECCEZIONALE FINCHÉ NON SCOPRII CHE LEI AVEVA L'ASMA